• Spedizione gratuita per tutti gli ordini superiori a 60 €Spedizione gratuita per tutti gli ordini superiori a 60 €

Come fermare la caduta dei capelli e prendersi cura del cuoio capelluto?

Ci sono molte cose che possono rallentare o fermare la caduta dei capelli. Ma cosa fare dipende dalle cause per cui si stanno perdendo i capelli. Alcune situazioni, come la caduta dei capelli dopo la gravidanza (telogen effluvium), possono risolversi dopo un breve periodo. Ricorda che tutti perdono i capelli, ogni giorno, il che è perfettamente normale. 

Se la caduta dei capelli è persistente nel tempo, allora è il caso di rivolgerti al tuo dottore. Il medico può essere in grado di identificare se la caduta dei capelli è causata da problemi alla tiroide, infezioni del cuoio capelluto, stress, alopecia androgenetica o semplicemente invecchiamento. Di seguito, abbiamo messo insieme alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti a fermare la caduta dei capelli e prendersi cura del cuoio capelluto.

Trucchi per fermare la caduta dei capelli

Shampoo e Balsamo

È estremamente importante capire il tipo di cuoio capelluto e scegliere lo shampoo ed il balsamo adeguati. Inoltre, è necessario risciacquare i capelli a seconda del cuoio capelluto. Ad esempio, il lavaggio eccessivo dei capelli con il cuoio capelluto secco può portare alla caduta dei capelli, oppure il mancato lavaggio dei capelli grassi tre volte alla settimana può portare allo stesso risultato. Inoltre, assicurati che lo shampoo non sia pieno di sostanze chimiche tra cui solfato, parabeni e silicone che possono rendere fragili i tuoi capelli e, quindi, soggette a rotture. Il trattamento lisciante O’Wow Kit include shampoo e balsamo senza solfati che fanno miracoli! Contengono aminoacidi che aiutano a riparare i capelli danneggiati, fermano la caduta dei capelli e aiutano anche a mantenerli lisci.

Integratori

Prima di assumere qualsiasi integratore per capelli chiedi a un dermatologo quali sono quelli migliori per il tuo tipo di capelli. Questi integratori ti daranno i nutrienti vitali di cui hai bisogno per un cuoio capelluto migliore. Non solo fermano la caduta dei capelli, ma aumentano anche la crescita dei capelli. Prendi un integratore per capelli ricco di vitamine e minerali.

Dieta ed esercizi

È necessario nutrire i capelli con tutti gli elementi giusti, in particolare molto ferro e molte proteine. Tuttavia, insieme a una dieta equilibrata, assicurati di anche di fare attività. La meditazione e lo yoga sono efficaci nel ridurre la caduta dei capelli e promuovono la crescita dei capelli.

Oli

L'oliatura aumenta la circolazione sanguigna e nutre le radici. Assicurati di massaggiare il cuoio capelluto una volta alla settimana con olio adatto al cuoio capelluto. Coprilo con una cuffia da doccia e risciacqua con uno shampoo delicato dopo due ore.

Semplici acconciature

Evita trecce strette o code di cavallo che potrebbero tirare i capelli alla radice e potenzialmente portare a danneggiarli. Mentre ci sei, lascia asciugare i capelli all'aria per non irritare il cuoio capelluto. Gli asciugacapelli, le piastre o gli arricciacapelli, possono anche danneggiare o rompere il fusto del capello.

Maschere a base d'uova

Le uova sono ricche di fosforo, zolfo, selenio, iodio; zinco e proteine, che insieme aiutano a ridurre la caduta dei capelli e aiutano la loro.

Per preparare la maschera,

1. Separare un albume in una ciotola e aggiungere un cucchiaino di miele e olio d'oliva.

2. Sbattere per fare una pasta e applicarla su tutti i capelli dalla radice alle punte.

3. Dopo 25 minuti, risciacquare con uno shampoo delicato.

Radice di liquirizia

Questa erba impedisce la caduta dei capelli e ulteriori danni ai capelli. Aiuta a rilassare il cuoio capelluto e a sbarazzarsi di eventuali fiocchi / forfora secchi.

1.Prepara una pasta aggiungendo 1 cucchiaio di radice di liquirizia macinata e un quarto di cucchiaino di zafferano in una tazza di latte.

2.Applica questa pasta sul cuoio capelluto e sulla lunghezza dei capelli e lascialo riposare durante la notte.

3.La mattina dopo, sciacqua i capelli.

4.Applicare questa maschera due volte a settimana.

Latte di Cocco

Le proteine ​​ed i grassi essenziali in essa contenuti aiutano la crescita dei capelli e prevengono la caduta dei capelli.

Per preparare il latte,

1.Grattugiare una noce di cocco di medie dimensioni e cuocere a fuoco lento in una padella per dieci minuti.

2.Filtrare e far raffreddare.

3.Quindi aggiungi 1 cucchiaio di pepe nero tritato e semi di fieno greco, al latte.

4.Applicare su capelli e cuoio capelluto.

5.Dopo 25 minuti, lavare con uno shampoo.

Trucchi per prendersi cura del cuoio capelluto

Detergere correttamente

Il cuoio capelluto è fondamentalmente pelle: suda, secerne sebo (olio) e rilascia cellule morte. Lo shampoo è il passo principale per mantenere sano il cuoio capelluto. Consigliamo lo shampoo più spesso se usi molti prodotti per capelli o se hai sudato. Non lasciare più di tre giorni tra gli shampii. Ciò potrebbe causare desquamazione e prurito e un cuoio capelluto irritato e può causare la caduta dei capelli.

Sconfiggi la forfora

Se noti che il cuoio capelluto si sta staccando, la prima soluzione è quella di utilizzare uno shampoo antiforfora. Il kit OWW include shampoo con ingredienti sani che prevengono la forfora. A differenza delle comuni marche che si trovano in farmacia, il nostro prodotto senza solfati e parabeni è formulato individualmente per funzionare per le tue esigenze specifiche di cura dei capelli, il che significa che non solo sarai in grado di risolvere tutti i tuoi obiettivi, ma anche ottenere ottimi risultati perché questi prodotti sono stati progettati per te e per nessun altro.

Scegli la giusta spazzola 

Una spazzola con setole naturali o una con punte flessibili in plastica è molto più mite sul cuoio capelluto. In sostanza, se il pennello è ruvido o doloroso sul cuoio capelluto, non va bene. Per coloro che hanno bisogno di prestare particolare attenzione, ci sono opzioni come la spazzola per capelli in silicone. Quest'ultima è progettata per essere delicata sui capelli. Sarà come spazzolarli con le dita, riducendo la tensione su capelli e pelle.

Il cuoio capelluto ha bisogno di uno scrub

Proprio come esfoliare la pelle del viso, anche il cuoio capelluto può trarre vantaggio da un buon scrub. Aggiungi qualche cucchiaio di zucchero al tuo shampoo per aiutare a rimuovere le cellule morte della pelle, usando i polpastrelli delle dita per lavorare la miscela. Tuttavia, evita sempre di usare le unghie durante il lavaggio, questa tecnica violenta può portare a una scottatura involontaria.

Proteggi il tuo cuoio capelluto

La protezione del cuoio capelluto è l'ultimo elemento. Se bilanci tutti gli elementi, sarai in grado di camminare con un cuoio capelluto forte e sano. Ma bilanciarli solo una volta non sarà sufficiente. Devi difendere costantemente il tuo cuoio capelluto. Significa ripetere ripetutamente i passaggi precedenti. Dovrai anche proteggerlo dalle radiazioni UV, dalla temperatura intensa e da sostanze chimiche robuste.
















Italian